Kintsugi e Sorrisi

Kintsugi e Sorrisi

Conosci il significato di #kintsugi?

È una bellissima lezione di filosofia giapponese mediata da una forma di #restauro:
un oggetto mutilato viene riparato con dell’oro puro che passa all’interno delle sue fratture. La valorizzazione delle #cicatrici e, per associazione, l’evento traumatico che le ha causate, fa di quell’oggetto qualcosa di nuovo, di bellissimo e carico di valore.
Le cicatrici così diventano fonte di bellezza. Non è un insegnamento tremendamente moderno?
Sapevi che fino a qualche anno fa i denti fratturati, cariati venivano riparati con l’oro?
Molti anni fa in un certo senso i dentisti erano dei master del #kintsugi: infatti era normalissimo usare l’oro nella comune pratica odontoiatrica . Ancora oggi i restauri dentali in oro sono considerati dai dentisti di tutto il mondo i più biocompatibili , stabili e duraturi in assoluto.
Per questioni estetiche, etniche e correlate al costo dell’oro purtroppo queste opere d’arte dentale sono ormai [ahinoi !] sparite dalla circolazione.
Davvero l’oro in bocca è totalmente passato di moda?

Direttore Sanitario Elena dott.ssa Tadres- Ordine dei Medici e Odontoiatri di Padova n. 001740

Condividi questo post